Il Cost Per Wear e il (non) costo della sostenibilità – Good Sustainable Mood
preloader
Condividi

Il Cost Per Wear e il (non) costo della sostenibilità

Good Sustainable Mood Ottobre 6, 2021 0 comments

Immagina di entrare in un negozio, stai camminando alla ricerca di qualcosa che catturi la tua attenzione, ed eccola lì: la T-shirt perfetta, proprio quella che desideravi. Trattieni un attimo l’emozione, devi controllare prima quanto costa, no? Guardi il prezzo e leggi: 15 euro! Ma che affare: la T-shirt dei tuoi sogni ad un prezzo così economico. 

E se ti dicessimo che invece non è affatto un grande affare?

Certo, 15 euro sembrano davvero pochi per una T-shirt, ma non farti ingannare da questo numero così basso. Hai mai riflettuto su quante volte la indosserai?

A questo si riferisce il Cost Per Wear. Si tratta di un semplice calcolo che devi tenere a mente quando fai shopping per scegliere bene cosa comprare. 

Il Cost Per Wear, o costo per usura, è un’idea semplice: il costo reale di un capo dipende da quante volte lo usi. Infatti, si calcola semplicemente dividendo il prezzo del capo per il numero di volte che lo indosserai. 

Questo concetto può rivoluzionare il tuo modo di fare shopping. Ora ti mostriamo come!

Ritorniamo alla T-shirt da 15 euro che desideri tanto. Magari è fatta perlopiù di materiali sintetici, non molto duraturi, e segue perfettamente le ultime tendenze della moda.

Avendo una scarsa qualità questa T-shirt è destinata a rovinarsi subito durante i lavaggi, probabilmente ben presto uscirà una nuova collezione e non sarà più così tanto di tendenza, ti stancherà e vorrai subito qualcosa di più “alla moda”.

Ipotizziamo, dunque, che per questi motivi la indosserai solo 7 volte. Il suo Cost Per Wear è pari a € 2,14.

Ora prendiamo in considerazione le nostre T-Shirt Pepe e Menta, entrambe 100% cotone organico pima. Il cotone organico pima è uno dei cotoni più pregiati al mondo e ha delle caratteristiche eccezionali: morbidezza, lucentezza e resistenza all’usura e al pilling.

Si tratta di una filiera interamente Made in Italy, che garantisce un’elevata qualità e resistenza nel tempo. Inoltre, le nostre tinte sono studiate per costruire un perfetto capsule wardrobe, così da adattarsi ad ogni outfit e ad ogni tendenza passeggera. 

Il loro prezzo è 49 euro. Guardiamo cosa succede se pensiamo a quante volte possiamo indossarle. 

Ipotizziamo che indosserai una nostra maglietta 25 volte. Il suo Cost Per Wear è € 1,96.

É facile vedere come in realtà la T-shirt da 15 euro (CPW = € 2,14) non è affatto più conveniente di una nostra T-shirt da 49 euro (CPW = € 1,96), perché la prima sarà usata molto meno della seconda e finirà presto nella spazzatura.

Quindi, preferire la qualità risulta essere la scelta migliore.

Scegliere la sostenibilità fa bene sia al tuo portafoglio che all’ambiente: 

→ comprando meno vestiti, ma di qualità, puoi ridurre le spese dei tuoi acquisti;

→ acquistando meno vestiti e scegliendo quelli prodotti in maniera sostenibile, puoi aiutare a ridurre l’impatto dell’industria tessile sull’ambiente. Considera che indossando un capo 50 volte invece che 5 (la media del fast fashion) puoi ridurre le emissioni di carbonio più del 400% per capo ogni anno. 

Tenere in considerazione il Cost Per Wear significa cambiare l’approccio delle proprie scelte. 

Ti è piaciuto questo articolo? Rimani aggiornato con noi iscrivendoti alla nostra Newsletter.

Pubblica un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy premendo su maggiori informazioni. Cliccando su Accetto acconsenti all'uso dei cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi